Glam Food
Comments 2

Roadhouse Grill experience

Stanchi di mangiare dopo le feste? Vi do un buonissimo motivo per non esserlo!

Buongiorno a tutti e bentornati sul mio blog! Spero che le vostre feste natalizie siano state serene e divertenti quanto le mie. Comincio la settimana parlandovi di un argomento di cui avrete fatto seriamente una scorpacciata nei giorni scorsi: CIBO! Dite quello che volete, per me non è mai abbastanza, quando è buono. Vi porterò in un posto in cui sono quasi certa che non avrete messo piede durante questi giorni ma che può diventare un’ottima idea per le prossime serate in cui ci sono ancora amici da vedere e qualche regalo da scambiarsi. Perché non farlo in un ambiente particolare, davanti ad una succulenta bistecca cotta esattamente come vorreste voi? E allora cercate il ristorante Roadhouse Grill più vicino a voi e precipitatevici! Io sono andata in quello di Rovato (BS), che ha aperto da pochissimo ma che attira già molte persone. Il nome della catena è una garanzia e ogni volta che si mangia da loro si scopre qualcosa di nuovo. Il mio pasto si è aperto con un mix di fritti tra cui chicken wings leggermente piccanti, onion rings e striscioline di morbido petto di pollo impanato, il tutto accompagnato da una salsa RoadHouse deliziosa e da noccioline. Come piatto principale, poi, ho scelto la picanha, un taglio di carne tipicamente brasiliano, scottato alla piastra, con contorno di patate novelle all’olio extravergine di oliva. La mia collaboratrice, invece, si è gustata una bistecca di manzo alla griglia con jacked potato al burro. Un calice di rosso toscano io ed uno di bianco lei e si è brindato alla felicità delle nostre pance! Ma la grande e inaspettata sorpresa è arrivata con il momento del dessert. Appena ho letto sul menù la proposta delle nuove Fondants Winter Edition, ho voluto provare la formula che comprendeva tutti i gusti che offrono: così è arrivato un vassoio di sei piccoli muffin al cioccolato con un morbido cuore fondente al caramello, nocciola, cioccolato, lampone, banana e cocco. Piatto ricco, mi ci ficco! La ciliegina (letteralmente) sulla torta? Un’orgasmica meringa ricoperta di mousse al cacao e scaglie di cioccolato. Difficile da descrivere a parole. Anzi, facciamo così: provatela e basta! Se io, proprio io che amo proporvi pietanze preparate in prima persona e che tengo molto alla genuinità, mi sento di consigliarvi un ristorante, vuol dire che la qualità non delude davvero! Vi lascio allo shooting che ho scattato per voi: attenzione, quello che vedrete è il ristorante, non il paradiso, anche se ci si avvicina molto!

firma2

1
2.JPG
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19

Ph. Micol Uberti
newsep

Special thanks: Piero Guidi bag

2 Comments

Leave a Reply