fashion
Leave a Comment

Gli angeli

“Gli angeli vengono a trovarci, e li riconosciamo solo quando se ne sono andati.”.
G. Eliot

Ma sì, io credo che sia proprio così.
Perchè i veri angeli, poi, sono proprio tra gli uomini, sono quelle persone la cui essenza è fatta di Amore e Ingenuità ed io sono felice di poter dire di averne conosciute almeno un paio, anzi sicuramente tre. Ed è vero che te ne accorgi solo quando se ne vanno, ma non vorrei farmene una colpa perché in fondo è questo il segno che lasciano: la magia dello stupore che nasce nel momento in cui li riconosci per ciò che sono, quella dolcezza che ti solletica dentro quando riaffiora il loro ricordo. Alcuni di loro se ne vanno troppo in fretta e vorresti ancora farci due chiacchiere, altri invece si dilungano un po’ di più e sai anche tu quando sta per arrivare il momento in cui ti saluteranno. In ogni caso, assolvono proprio il compito di cui parla Caramagna: di notte, rimettono a posto il sorriso degli uomini che si sono addormentati, riordinando le linee, i bordi e gli angoli della bocca che durante il giorno si sono deformati per la stanchezza e la tristezza.

A Lidia, Carlo e Roberta

DSC_8755-01
DSC_8760-01-01
DSC_8763-01
DSC_8766-01
DSC_8757-01
DSC_8761-01
DSC_8756-01
DSC_8767-01
DSC_8738-01
DSC_8740-01
DSC_0003-01

Nello shooting indosso Kerubina, una bellissima collana chiama angeli della nuova collezione Boccadamo. Scopri di più QUI.

Fotografie a cura di Luca Ronchi

lineasemplice

Leave a Reply