Uncategorized
Leave a Comment

Diamocela a gambe dal caldo!

Gambe gonfie e piedi doloranti a fine giornata?
Durante questo periodo estivo è normale e sta capitando anche a me, quasi quotidianamente, nonostante beva molto acqua, faccia del movimento ed abbia smesso di fumare… le mie vene, insomma, non dovrebbero avere dei motivi per farsi sentire!
Eppure a 27 anni comincio a percepire anche io il problema: la sera mi ritrovo con le caviglie gonfie, una sensazione di pesantezza ai polpacci e tanta, tanta voglia di tuffarmi in una piscina fresca. Quando poi gli impegni si fanno sempre più intensi, questo trauma lo subisce anche il viso, e l’insofferenza diventa doppia: di certo è impensabile continuare a sciacquarsi la faccia quando si è in giro per eventi e non si può neppure togliere le scarpe e appoggiare i piedi su un tavolo, per favorire la circolazione, nel mezzo di un appuntamento di lavoro.

nohrarever 02

La soluzione per fortuna esiste ed arriva da vicino: la mitica emulsione defaticante a base di olio di mandorle che sto utilizzando ultimamente è di Nohra Rever, un’azienda brianzola che crea prodotti di altissima qualità avvalendosi dei benefici delle piante.
Lo applico tutte le sere prima di andare a dormire e la mattina successiva non solo sono come nuova, ma ho un sollievo prolungato per tutto l’arco della giornata! Inoltre non unge affatto, una caratteristica per me fondamentale: potete immaginare per una come me, che sopporta pochissimo caldo e sudore, quanto potrebbe essere piacevole avere una sensazione di unto sui piedi!

nohrarever 01

A salvarmi letteralmente la faccia, invece, ci pensa il loro siero idratante con effetto intensivo, un portentoso mix di olio di argan e aloe vera, che stendo prima del trucco e prima di andare a dormire, dopo un’accurata sessione di strucco (adoro andare a letto con la pelle pulita come se non avessi mai visto un prodotto di make up in tutta la mia vita!) e così ho guadagnato non solo idratazione ma anche compattezza.

nohrarever 03

Se non conoscete ancora questa linea, andate subito alla sua ricerca, perché vi farà davvero cambiare modo di vivere l’estate!

Testo e fotografia a cura di Micol Uberti

Thanks-iloveimg-cropped

Leave a Reply