Glam Life
Comment 1

L’inaspettato a due passi da casa

Ok, non siamo andate molto lontano da casa in questo primo viaggio, ma forse era giusto fosse proprio così.
Ha avuto inizio un percorso, che ci e vi porterà a scoprire l’Italia e non solo, e allo stesso tempo è stata una sorpresa. E se un resort riesce a sorprenderti dove già conosci quasi tutto, se a ridosso di una strada anonima e brulicante di veicoli commerciali riesce a coccolare l’ospite creando un’atmosfera ovattata che chiude il traffico fuori dal portone… allora significa che ha fatto centro!

Podere Castel Merlo si trova a Villongo (Bg) ed è contemporaneamente vicinissimo all’uscita dell’autostrada e al lago d’Iseo, ma i suoi 18 ettari di vigne ti ricordano anche quanto sia confinante con Franciacorta a cui si fonde la Valcalepio. I corridoi di questo edificio fortificato del XIV secolo, su cui sono ancora impressi affreschi originali, ci accompagnano con eleganza dall’imponenza dei secoli passati alla modernità di un relais di lusso, sotto l’occhio vigile di George Clooney e Catherine Zeta Jones che ammiccano dai quadri accanto alla reception. Il bello, qui, è che il passato convive con gli agi del presente: le 7 Suites, la SPA, la piscina con cascata a cui fanno da sfondo i vigneti e il ristorante L’etoile (con piatti creati dai migliori chef in collaborazione con Davide Oldani) ti ricordano che sei l’ospite di riguardo, e che sei tu al centro dell’attenzione, grazie al personale gentilissimo.

Il fatto che la sala de l’Etoile sia rivestita con boiseries in cotone bagnato in foglie di vite rossa ed abbia solo 40 coperti trasmette ancor più la sensazione di sentirsi viziati da piatti unici serviti in uno scrigno prezioso. Ma, a proposito di scrigni, sapete qual è la chicca, degna di farvi sentire vere principesse nel Castello? A Castel Merlo potete vivere anche l’esperienza di una mise en place davvero unica, dove tutto, dalle posate al semplice sottopiatto, verranno immersi nell’oro fuso in esclusiva per voi.
Cosa state aspettando a dirlo ai vostri fidanzati?

pcm ambienti 09pcm ambienti 10.jpegpcm micol 12pcm ambienti 07pcm ambienti 05pcm ambienti 01pcm ambienti 02pcm micol 08pcm ambienti 11pcm ambienti 12.jpegpcm ambienti 15pcm ambienti 16pcm ambienti 06.jpegpcm ambienti 03pcm ambienti 04pcm micol 14pcm ambienti 08pcm ambienti 13pcm ambienti 17

Testo a cura di Franca Bergamaschi
Fotografia a cura di Micol Uberti

Thanks-iloveimg-cropped

1 Comment

  1. Pingback: L’Étoile del mondo food? Si trova sul lago d’Iseo | Micol Uberti - Digital Lifestyle Magazine

Leave a Reply