Glam Food
Leave a Comment

Friggiò Milano: la pausa pranzo deliziosa che mancava!

Quanto mi piace farvi venire l’acquolina in bocca… 
Oggi parliamo di fritto! Lo so, lo so: state già pensando a qualcosa di pesante, eccessivamente unto, che non è certo l’ideale per una pausa pranzo.
Beh, pensate forse che io non sia qui proprio per smentirvi?
Non tutte le friggitorie sono uguali e Friggiò, che ha aperto da pochissimi mesi in via Pacini, 34 a Milano, proprio dietro alla facoltà di Architettura del Politecnico, è decisamente una mosca bianca in questo campo: la loro strumentazione, infatti, è di nuovissima generazione, grazie alla quale i cibi che preparano sono buonissimi ma molto leggeri, conservano il sapore del prodotto d’origine e non ungono, diversamente da quanto si possa pensare! Mentre ero nel loro punto vendita ho visto gente entrare, prendere un piatto giusto per fare un rapido spuntino e poi chiederne un’altra porzione.
Ce n’è per tutti i gusti e l’attenzione di Simona e Stefano è sempre rivolta verso la novità e la selezione delle proposte in base alla stagione: gustare delle polpette di pollo e chili dolce mentre fuori comincia a fare freddo è decisamente l’ideale! Non che un bel fritto misto di pesce, che fa viaggiare con la mente verso mete più calde, non sia altrettanto piacevole, intendiamoci… Io, nel dubbio, per non farmi mancare nulla, ho fatto un salto anche in Austria, godendomi un bel krapfen caldo. 

friggio1-uberti-nov17

Polpette di pollo con chili dolce: l’accompagnamento ideale? Anelli di peperoni!

friggio2-uberti-nov17

Esistono anche proposte temporanee: da non perdere assolutamente sono le alici fritte e i fagottini di formaggio alle erbe. Avvolgenti e aromatici!

friggo3-uberti-nov17

Amanti del piccante? Innamoratevi degli Jalapenos Red Hot allora! Uno dei piatti preferiti di Daniele, che ormai ne è un degustatore seriale… e che ha fatto un’ottima recensione di quelli proposti da Friggiò!

friggio4-uberti-nov17

Una cosa per cui potrei uccidere? Il fritto misto di pesce! Lo adoro, ma farlo davvero buono non è semplice, a causa della delicatezza dei sapori ittici. Qui la croccantezza della pastella non intacca il gusto della materia prima.

friggio5-uberti-nov17

Sweet moments: il modo in cui guardo languidamente questo mini krapfen la dice lunga, no?

Di questo luogo ve ne avevo già parlato qualche giorno fa su Instagram…

screen da instagram

…ma ora tocca a voi! A quando la vostra pausa pranzo da Friggiò?
Suggerimento per rispondere alla domanda: SUBITO!

Testo a cura di Micol Uberti
Food photography a cura di Micol Uberti
Lifestyle photography a cura di Daniele Villa
#SponsoredPost

Thanks-iloveimg-cropped

Leave a Reply