Elodie Italia: il mio alleato per l’haircare durante la MFW

La prima regola della Settimana della Moda?
Brillare più delle altre!
Ecco perché quest’anno, per la Fashion Week milanese, ho selezionato accuratamente il mio partner in crime per la bellezza dei miei capelli: Elodie Italia è stata la scelta migliore che potessi fare!

Elodie Italia : tutto il bello del professionale

Ho sempre pensato che, se il capello viene suddiviso anatomicamente in stelo e bulbo esattamente come un fiore, un motivo ci deve essere. Poi ho capito qual è!
Tanto delicati quanto meravigliosi se curati nella maniera corretta e con amore, fiori e capelli sanno dare il meglio di sé solamente se noi sappiamo trattarli con altrettanta devozione. Morbidi e lucenti, poco importa la loro struttura riccia o liscia: bisogna ammetterlo, questo è il desiderio di ogni donna! Guardarsi allo specchio e ritrovare la propria chioma avvolta di luce e soffice al tatto è l’obiettivo che si spera sempre di ottenere mentre ci si dedica al loro lavaggio sotto la doccia ma, purtroppo, è molto raro che si riesca poi a raggiungerlo. Ero un pochino scettica riguardo alla grandi promesse dei prodotti professionali, credevo che in realtà non fossero poi così tanto migliori rispetto a quelli del supermercato (e Dio solo sa quanti ne ho provati di questi ultimi!).
Ma come sempre, solo l’esperienza può dirci la verità, e così è stato per me: ciò che ho apprezzato da subito della start up tutta italiana di cui vi parlo oggi è l’onestà con cui vengono presentati i loro prodotti.
L’ approccio è semplice e sincero: volete dei capelli belli?
Voilà, ecco il brand che fa al caso vostro. Chiariamo subito che, naturalmente, si tratta di prodotti controllati e studiati appositamente per non essere aggressivi!
Ma perché parlo di brand e non vado più nello specifico? Semplice…

elodie - fw2018feb - uberti 3.jpg

Tre linee da combinare a seconda delle proprie esigenze

…perché non esiste la classica accoppiata di shampoo e balsamo da utilizzare insieme, ma una gamma ampia di linee da combinare a seconda delle proprie esigenze e del bisogno del momento.
Capita a tutti di avere i capelli più secchi del solito al mare, oppure di ritrovarsi ad avvertire quella sensazione di pesantezza dopo un giorno passato a passeggio per le vie del centro piene di smog… Non esiste solo la differenza strutturale e cutanea, esistono anche i fattori esterni che influenzano la bellezza, l’igiene e la salute della nostra chioma.
Durante la Fashion Week ho deciso di dare libero sfogo alla mia fantasia, creando acconciature e styling diversi a seconda degli outfit e degli eventi a cui avrei partecipato, certa del fatto che Elodie (ormai ne parlo come un’amica!) avrebbe creato la base perfetta per assecondare ogni mio capriccio. Seguendo la guida dei loro “Bagni per lo Stelo”, che suggeriscono il perfetto mix di prodotti per raggiungere l’obiettivo che si preferisce, mi sono presa il tempo necessario a ricreare dei piacevolissimi momenti di spa in casa tra un impegno e l’altro. Non potete capire quanto non vedevo l’ora che arrivassero! E poi essere sotto la doccia, massaggiare la cute e sentire quel meraviglioso profumo di rosmarino e pompelmo della linea FORM o di delicata amamelide dei prodotti INTENSIVE è un’esperienza che vorrei non finisse mai!
Ecco come ho realizzato i miei look…

elodie collage 2

Il raccolto è una di quelle cose che realizzo più raramente: sono sincera, non ho una grande manualità con forcine e mollette ma ogni tanto mi piace gettare il cuore oltre l’ostacolo e tentare di superare i miei limiti. Del resto, un messy bob è estremamente facile da realizzare, a patto che i capelli siano elastici e docili! Ecco perché il trattamento che ho eseguito prima di realizzare lo styling è stato il Bagno per lo Stelo n° 7, che idrata e nutre la chioma, grazie alle proteine del grano contenute nello shampoo Shine, utilizzato per il secondo lavaggio, e la crema di olio di Jojoba del balsamo.

elodie - fw2018feb - uberti 11

Non poteva che essere uno chignon morbido il giusto completamento per un look da avventuriera cittadina!

elodie collage 1

Per una colazione fuori casa in Duomo, la scelta del look è semplice: capelli sciolti, liberi e liscissimi. Purché siano così nutriti e idratati da apparire quasi come uno specchio!
E’ un risultato che ho sempre sognato, guardando le riviste, convinta che fosse tutta opera di Photoshop. Ecco, dopo aver realizzato su me stessa il Bagno per lo Stelo n° 8 ho capito che invece c’è molta verità dietro quell’effetto. Questo trattamento infatti ha una duplice funzione che è perfetta per chi ha doppie punte e capelli pesanti, spenti: da una parte, infatti, va a pulire in profondità il cuoio capelluto, alleggerendo così l’attaccatura, e dall’altra dona struttura allo stelo, grazie al nutrimento dell’estratto di amamelide dello shampoo Intensive. Un vero toccasana soprattutto per chi, come me, tratta spesso i capelli cambiando colore ogni due per tre. La ciliegina sulla torta? Lo Smooth e-spray, di cui parleremo più diffusamente tra poco.

elodie collage 3

E’ tempo di tirare fuori la grinta e il carattere, è tempo di essere più rock!
Cosa mi fa pensare subito a questo? Un capello mosso, irriverente e corposo.
Il volume deve essere la parola d’ordine: il Bagno per lo Stelo n° 5 è senza dubbio il percorso da intraprendere per ottenere un effetto impeccabile. Perché? Perché si basa interamente sulla linea Form, pensata soprattutto per capelli fini e sottili, con rosmarino e pompelmo che donano immediatamente tono. Leggeri ma strong, proprio come li desideravo! La prova del nove? Sono capitata in una giornata molto ventosa, con questo look, e la piega ha retto alla perfezione.

elodie - fw2018feb  - uberti 11.jpg

Insomma, nessuna preoccupazione: libera di esprimere anche la parte più scanzonata del mio essere e senza l’angoscia di risistemare lo styling ogni due secondi.

Lode allo Smooth!

Eh sì, c’è proprio da dirlo: nonostante mi siano piaciuti tutti i prodotti Elodie, nessuno mi ha rubato il cuore così prepotentemente come l’e-spray Smooth!
Di cosa si tratta? Di un concentrato lucidante che chiude perfettamente le squame del capello, consentendo così di proteggerlo dai fattori esterni, di trattenere al meglio le proprietà dei trattamenti precedentemente realizzati e di rendere la chioma lucidissima e super profumata! Certo, ne esistono altri di prodotti simili, direte voi…
Ma voglio sfidarvi a trovarne uno che, oltre a tutti questi benefici, non appesantisce né unge il capello.
Come utilizzarlo correttamente?

E’ necessario spruzzarne la quantità desiderata sulla mano, lavorarlo sfregando le mani in modo da scaldarlo e attivare gli oli che contiene, tra cui quello di Argan, e poi stenderlo su tre quarti di lunghezza del capello. Particolarmente indicato per chi li ha grossi e crespi, in realtà è un vero e proprio regalo che potrete fare alla vostra chioma, di qualsiasi tipologia sia.
Non è mai troppo l’amore cui ci possiamo prendere cura di noi stessi!

elodie - fw2018feb - uberti 5

Lo so, lo so. Oggi vi ho raccontato davvero tante cose e sono andata nei minimi particolari, ma del resto… sono fatta così, quando qualcosa mi entusiasma davvero mi piace condividerla con voi!
Vi è venuta voglia di provare questi splendidi prodotti?
Sono professionali, perciò non li troverete al supermercato, ma solo presso i saloni autorizzati oppure nell’area dedicata all’e-shop sul loro sito internet.
Il mio consiglio è quello di provarli prima dal parrucchiere, farvi suggerire quali si adattano maggiormente alle vostre necessità e successivamente procedere all’acquisto.
Sapete che esistono anche in comodi formati da viaggio?

Chissà quale sarà la combinazione perfetta per voi!
Una cosa, però, è certa: una volta provati, non tornerete più indietro.

elodie - fw2018feb - uberti 8

elodie - fw2018feb - uberti 2
elodie - fw2018feb - uberti 10
elodie - fw2018feb - uberti 12

Testo a cura di Micol Uberti
Foto al soggetto a cura di Franca Bergamaschi
Foto al prodotto e composizioni a cura di Micol Uberti