Una domenica, un vicolo. Una PASSIONE.

Quando l’ispirazione chiama, non c’è tempo da perdere. Quando si sente dentro la voglia di uscire e scattare, non importa molto dove si va: basta cominciare a camminare. L’ho imparato con l’esperienza e nonostante siano già 13 anni che vago ovunque con la reflex sempre in borsa, trovo sempre qualcosa che voglio immortalare.

Senza dubbio abitare in un luogo ricco di ispirazioni aiuta, questo è vero. Ma se da una parte c’è una Milano immensa che è piena di dettagli a cui non avevi ancora fatto caso, dall’altra c’è un paesino nella bergamasca che conosci come le tue tasche e che potresti girare ad occhi chiusi.
Eppure… Eppure sa essere sempre uguale e sempre diverso al tempo stesso. Forse questo accade perché i luoghi sono fatti anche dalle persone!
Sono fatti di donne che appendono i panni ad asciugare fuori dalla finestra, da uomini che si danno al bricolage, cambiando inevitabilmente qualcosa delle facciate delle proprie case, sono fatti di bambini che arrivano e che stravolgono le esigenze dei neogenitori e che trasformano anche le scelte della loro vita. E allora là dove eri abituata a vedere un paio di chaise longues in un giardino ben ordinato, con una rivista di arredamento al massimo appoggiata al tavolino in vetro lucidissimo, ora c’è anche una piscina gonfiabile, dei giochi sparsi per terra e un cagnolino curioso che annusa tutti questi oggetti nuovi. La vita è meravigliosa e si nasconde in ogni dove! Perché sprecarla credendo di sapere già tutto? Non bisogna smettere mai di stupirsi.
Reflex in mano, è ora di raccogliere nuove emozioni.

Total look inviato da Bon Prix

Testo a cura di Micol Uberti
Fotografia a cura di Franca Bergamaschi