VIVA RED (il ritorno dei riflessi rossi)

Quando ero piccola, i miei capelli erano di fuoco.
Lunghi boccoli morbidi che variavano dal mogano al rame, per natura.

E poi? E poi ho pensato bene di rovinarli, coprendoli con tinte e tinte, di tutti i colori, soffocando i miei colori che però, a volte segretamente e a volte dichiaratamente, mi sono sempre rimasti nel cuore. Così ho tentato più volte di “ricrearli artificialmente” ma non ce l’ho mai fatta: non conto le volte che ho provato in questa impresa e ne sono rimasta profondamente delusa! Il rosso non è un colore semplice da portare e, diciamocelo, la maggior parte delle volte il risultato ottenuto da una tinta di quella nuance, dà un risultato estremamente finto e piatto.
Ma a volte i miracoli accadono!
Così, proprio quando avevo praticamente gettato la spugna e mi ero rifugiata nell’idea (consolatoria) di accontentarmi di un banale shatush, ho incontrato sul mio cammino Alter Ego, un salone di parrucchieri di Lainate, un comune milanese conosciuto per l’incantevole Villa Litta ed i suoi giochi d’acqua.

Luana, la titolare, ha capito senza troppi giri di parole che cosa desideravo veramente.
Una base che riprendesse le mie radici di un castano caldo e poi delle schiariture ramate sulle lunghezze. Non troppo evidenti, qualcosa di naturale che esaltasse il mio incarnato pieno di lentiggini e dal sottotono rosato.
Lei mi ha suggerito un flamboyage, realizzato con delle apposite strisce (giuro che non le avevo mai viste prima!) firmate Davines, così come tutti i prodotti di color, styling e care che hanno presso il suo salone. 
Mentre chiacchieravo con le altre clienti e ridevo alle facce buffe del suo bimbo che era venuto in negozio, in via del tutto eccezionale, a trovarla, Luana ha preso letteralmente in mano la situazione e ha fatto la magia: due ore, un lavaggio ed una piega dopo, ero cambiata, diventando esattamente ciò che sognavo!
La chioma fluente e compatta era proprio come l’avevo desiderata da tanto tempo, ricca di riflessi, sfumature e punti luce come quando ero bambina!
Sono davvero molto orgogliosa del risultato, così tanto anche voglio condividere fino in fondo la mia esperienza da Alter Ego Lainate e invogliarvi ancora di più ad andare a trovarli, usufruendo del codice MICOL20 con il quale potete ottenere il 20% di sconto su qualsiasi servizio.
Penso che non ci sia niente di meglio che regalarsi due coccole da Luana, per poi fare due passi nei giardini della bellissima Villa, che è appena a 200 metri dal suo salone, e poi concludere con un aperitivo nel centro storico adiacente.
Che ne dite?

deichmann alterego uberti blog 11

deichmann alterego uberti blog 12

deichmann alterego uberti blog 13.jpg

Avete visto quanti colori meravigliosi?
E giusto per mostrarvi come appaiono alla luce esterna… vi anticipo uno scatto tratto da uno shooting che troverete presto qui sul Magazine!

deichmann alterego uberti blog 9

Testo a cura di Micol Uberti
Fotografia a cura di Franca Bergamaschi