Pochi profumi, in cucina, sono confortanti come quello di mela e cannella. Siete d’accordo? Soprattutto se si sprigionano di mattina, al risveglio, quando ci si ritrova a tavola per la prima colazione. Ecco, questi piccoli dolci, deliziosi anche alla vista, sono pensati proprio in quest’ottica! Perché siano una coccola delicata appena aprite gli occhi e si accompagnano benissimo con il té, per iniziare la giornata con gusto e dolcezza.

Sembrano rose e mettono allegria a tutti. Sono semplici da realizzare e soprattutto sono versatili: se la versione con le mele non vi stuzzica, potete provare a farlo con le pere oppure con le pesche, il procedimento è lo stesso!

Per preparare 12 di questi dolcetti meravigliosi, avrete bisogno di:

  • 2 mele grandi
  • 2 rotoli rettangolari di pasta sfoglia
  • cannella in polvere
  • marmellata di albicocche o di pesche
  • zucchero di canna
  • burro per lo stampo

NB: per questa ricetta vi serviranno degli stampi da muffin!

Come procedere? Ecco qui:

  1. Sciacquate accuratamente le mele ed asciugatele con della carta, eliminate il picciolo e tagliatele a metà per il senso verticale; a questo punto tagliatele a fettine sottili e NON eliminate la buccia;
  2. Mettete le fettine in una ciotola in vetro e innaffiatele con pochissima acqua, mettete in microonde per 3 minuti a potenza media avendo cura di mescolarle delicatamente ogni 30 secondi circa;
  3. Srotolate le sfoglie e suddividetele in 6 strisce ciascuna, tenendo una larghezza di circa 5 cm per striscia.
  4. Stendete un cucchiaino di marmellate per metà di ciascuna striscia, per il senso verticale. Non esagerate con la quantità, la funzione della marmellata è principalmente quella di fare da collante per la mela, se è troppa fuoriuscirà in fase di cottura e brucia facilmente.
  5. Ponete le fettine di mela sulla marmellata, facendo sbordare la parte con la buccia dalla sfoglia e spolverizzate con un pizzico di zucchero di canna e cannella;
  6. Ripiegate la metà “libera” della striscia di sfoglia sulla linea di fettine di mela e arrotolatela creando così la vostra rosellina;
  7. Mettetela subito nello stampo da muffin che avrete imburrato e fate cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per circa 25 minuti.
  8. Spolverizzatele con zucchero a velo prima di servirle!

2019apr - rose di mela UBERTI 5

2019apr - rose di mela UBERTI 6

2019apr - rose di mela UBERTI 4

2019apr - rose di mela UBERTI 2

2019apr - rose di mela UBERTI 1

Nel caso in cui voleste realizzare la versione con le pere, vi consiglio di sostituire la marmellata con un po’ di crema di cacao… Un abbinamento davvero irripetibile e che piacerà certamente anche ai più piccoli! Se invece preferite usare come frutta le pesche, potete optare per un contrasto di sapori interessante con una marmellata di agrumi.

Testo, ricetta, styling e fotografia
a cura di Micol Uberti
.

2 thoughts on “Rose di mela

  1. Ciao, piacere, mi chiamo Consuelo e sono una book e lifestyle blogger. Ho letto alcuni dei tuoi post e volevo farti i complimenti, Il tuo blog è davvero interessante. Ti andrebbe di dare un’occhiata al mio e dirmi cosa ne pensi? mi fa sempre piacere conoscere e supportare nuovi blog, ragione per cui ti seguo con piacere. Ti andrebbe di ricambiare? Buona serata! ☺️

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.