All posts filed under: What’s in my BEAUTYCASE

Clinique Pep-Start : una crema che vi cambierà la vita!

Non mi sento affatto esagerata a dare questo titolo al post. E se provaste anche voi la nuova Pep-Start Hydro Blur Moisturizer di Clinique, mi dareste immediatamente ragione. Sono una ragazza che non ama certo realizzare makeup pesanti sul proprio viso, mi ricordo che da ragazzina le mie amiche mi invitavano a “divertirmi di più” con kajal e mascara… Ma il mio divertimento era altro: a me piaceva giocare con le sfumature, mischiare toni neutri, creare luci e ombre sulle palpebre… Ammetto anche che spesso e volentieri alla fine di un’estenuante e meticolosa sessione di trucco di un’ora circa, sembravo comunque struccata. Ma non me ne vergogno, preferisco essere il più naturale possibile e mi piace pensare che il maquillage esalti i pregi del mio viso, più che nasconderne i difetti! E’ un po’ una filosofia di vita, più che altro. Ciò che non va bene, nell’estetica come nel pensiero e nei comportamenti, va corretto, non nascosto. Bisogna prendersene cura e migliorarlo. Ad esempio, io ho una grana della pelle piuttosto irregolare. Ahimè, sono sempre stata …

Lush Valentine!

-11! Tanti sono i giorni che mancano a San Valentino ed io non vedo l’ora che arrivi. Per portarmi avanti ed immergermi già (letteralmente) nella sua magica atmosfera, ieri pomeriggio sono andata a curiosare un po’ quali prodotti proporrà Lush per questa occasione speciale. Non mancherà proprio nulla, agli innamorati, per passare degli splendidi momenti indimenticabili insieme! Ecco qui in gallery le novità e gli evergreen di #LushValentine. A presto! Fotografie a cura di Micol Uberti

My Beauty Box – dicembre 2016

Micol stai ferma, smettila di comprare cosmetici che poi tanto ci penso My Beauty Box a farti arrivare a casa tutto ciò che ti serve. Micol smettila! Lo dico sempre e non lo faccio mai, infatti un paio di settimane fa ho voluto comprare a tutti i costi la matita per sopracciglia e pochi giorni dopo ho ricevuto la Box di dicembre, che ne conteneva una di gran lunga migliore di quella che ho acquistato. E ci credo, è prodotta da Mesauda! Ci lamentiamo? Ma certo che no! In fondo si sa che per le ragazze, più se ne hanno e meglio è: i cosmetici non sono mai abbastanza. Doppioni a parte, anche gli altri prodotti sono stati apprezzati moltissimo. Una crema mani Nivea super nutriente, con olio di mandorla. Una boccetta di profumo all’olio di Tsubaki e peonia, firmato Tesori d’Oriente. Una crema gel viso riequilibrante con mandarino verde e alga laminaria di Nature’s. Un rossetto color begonia ed un gloss trasparente e protettivo di BioNike. E per concludere in bellezza, un bracciale con charme …

Kiko Holiday Collection by Ross Lovegrove

Buongiorno! Buon martedì! Oggi comincio a percepire distintamente l’aria delle feste che si avvicinano, forse anche grazie a tutti i pacchetti con le collezioni natalizie che stanno arrivando nel mio ufficio. E’ bellissimo vivere già in questa magica atmosfera! Ho pensato di partire da un brand che tantissime di noi amano alla follia: Kiko Make Up. La linea natalizia è già disponibile in-store e mi ha colpita da subito perché non è certo la limited edition scontata di Natale, che richiama agli elementi più classici. No, Kiko quest’anno ha pensato di proporre dei pezzi creati in collaborazione con il designer Ross Lovegrove per la Holiday Collection, dedicati all’amore e ai dolci sentimenti che si vivono in questo periodo (a meno che voi non siate dei grinch!). Il packaging è romantico e curato, sicuramente pensato per essere esposto nel proprio angolo trucco e non certo chiuso in un beauty case, a dispetto del nome della sezione in cui si trova questo articolo! Vi lascio godere lo spettacolo, ma dopo di ciò vi esorto a scoprire meglio …

Kiko Skin Tone Foundation: il fondotinta perfetto.

Semplice da stendere, leggero come l’acqua ma coprente e luminoso. Ci ho messo molto tempo, ma finalmente ho trovato il fondotinta perfetto per me! E’ lo Skin Tone Foundation di Kiko, una base liquida dalla consistenza impalpabile che vi sorprenderà per resa e durata. Fotografia a cura di Franca Bergamaschi

Hydra Bomb by GARNIER

Un mio difetto? L’impazienza. Sono fatta così, non c’è nulla da fare… se mi prefisso un obiettivo riesco ad essere paziente e determinata, ma in linea di massima odio le attese. Scommetto che, però, anche quelle di voi che non si ritrovano in questa affermazione, lo saranno almeno sotto un aspetto: quante volte noi donne vogliamo la botte piena e la moglie ubriaca se si tratta di prendersi cura della propria pelle? Spesso non abbiamo molta voglia, dopo giornate frenetiche, di dover pensare anche a come idratare il viso, struccarci alla perfezione, riequilibrare la pelle… Io faccio un vero e proprio sforzo mentale per tirar fuori acqua micellare e dischetti di cotone ogni sera, prima di andare a letto! Siamo fatte così, ci hanno programmate in questa maniera. Per fortuna c’è chi ci capisce e che studia un rimedio perfetto per ciascuna! Le maschere in tessuto Hydra Bomb sono un esempio che calza a pennello: in un quarto d’ora appena si può ottenere il risultato di una settimana di trattamenti e contengono tutto ciò di …

Coach The Fragrance. A pink inspo.

C’è bisogno di rosa, oggi. C’è bisogno di delicatezza, armonia, dolcezza e sensualità. La mia routine quotidiana prevede un risveglio morbido, un caffè americano da gustare con una manciata di mandorle e un’agenda da consultare ed aggiornare. Poi doccia, detersione, capelli da asciugare e mettere in piega. Ma il rituale centrale del momento della preparazione, per quanto mi riguarda, rimane quello in cui indosso il mio profumo. E tutto si completa. Posso uscire senza trucco, senza acconciatura, in sneakers e felpa, ma non deve mai mancare quell’odore inconfondibile dell’essenza che ho scelto e che parla di me. Perfetta per raccontare il mio spirito libero, leggero, ma dolce e avvolgente è la nuova fragranza Coach, presentata da poco e disponibile presso le profumerie Limoni. Appartiene alla famiglia degli ambrati-floreali: anzi, la definizione corretta è “florientale”, grazie alle connotazioni di foglie di lamponi, rosa turca e suede che ne fanno un bouquet ammiccante ma mai invasivo, delicato ma con carattere. Il mio ragazzo lo ha amato da subito e se a voi sembra una sciocchezza, rivedete la vostra …