All posts tagged: bellezza

COCCOleUltraDolce: tutte le novità in arrivo da Garnier!

Cocco, cocco, cocco… COCCOLE! Non dite che l’associazione tra le due parole non viene spontanea anche a voi, dai… Il passo è davvero breve. Forse non è solo l’assonanza tra i termini, forse è anche la dolcezza, il senso di relax a cui ci riportano mentalmente, quella voglia di prendersi una pausa e dedicarsi a sé… Esattamente ciò che ho fatto io, lunedì, in compagnia di Garnier, nella splendida cornice di Villa Sparina a Gavi! Non ricordo neppure quando è stata la prima volta che preso in mano uno shampoo UltraDolce, per poi innamorarmene e decidere che sarei stata particolarmente devota a questa linea… Probabilmente si parla di una quindicina di anni fa! Le fragranze, gli ingredienti delle ricette che utilizzano, l’attenzione che ci mettono per creare questi prodotti… Non c’è un solo dettaglio fuori posto! Motivo per il quale sono stata davvero felicissima di aver scoperto in anteprima la nuova collezione al cocco di UltraDolce. Forse qualcuna di voi ha già visto, da qualche anno, quella al cacao ed olio di cocco in commercio: …

Clinique Pep-Start : una crema che vi cambierà la vita!

Non mi sento affatto esagerata a dare questo titolo al post. E se provaste anche voi la nuova Pep-Start Hydro Blur Moisturizer di Clinique, mi dareste immediatamente ragione. Sono una ragazza che non ama certo realizzare makeup pesanti sul proprio viso, mi ricordo che da ragazzina le mie amiche mi invitavano a “divertirmi di più” con kajal e mascara… Ma il mio divertimento era altro: a me piaceva giocare con le sfumature, mischiare toni neutri, creare luci e ombre sulle palpebre… Ammetto anche che spesso e volentieri alla fine di un’estenuante e meticolosa sessione di trucco di un’ora circa, sembravo comunque struccata. Ma non me ne vergogno, preferisco essere il più naturale possibile e mi piace pensare che il maquillage esalti i pregi del mio viso, più che nasconderne i difetti! E’ un po’ una filosofia di vita, più che altro. Ciò che non va bene, nell’estetica come nel pensiero e nei comportamenti, va corretto, non nascosto. Bisogna prendersene cura e migliorarlo. Ad esempio, io ho una grana della pelle piuttosto irregolare. Ahimè, sono sempre stata …

Lush Valentine!

-11! Tanti sono i giorni che mancano a San Valentino ed io non vedo l’ora che arrivi. Per portarmi avanti ed immergermi già (letteralmente) nella sua magica atmosfera, ieri pomeriggio sono andata a curiosare un po’ quali prodotti proporrà Lush per questa occasione speciale. Non mancherà proprio nulla, agli innamorati, per passare degli splendidi momenti indimenticabili insieme! Ecco qui in gallery le novità e gli evergreen di #LushValentine. A presto! Fotografie a cura di Micol Uberti

My Beauty Box – dicembre 2016

Micol stai ferma, smettila di comprare cosmetici che poi tanto ci penso My Beauty Box a farti arrivare a casa tutto ciò che ti serve. Micol smettila! Lo dico sempre e non lo faccio mai, infatti un paio di settimane fa ho voluto comprare a tutti i costi la matita per sopracciglia e pochi giorni dopo ho ricevuto la Box di dicembre, che ne conteneva una di gran lunga migliore di quella che ho acquistato. E ci credo, è prodotta da Mesauda! Ci lamentiamo? Ma certo che no! In fondo si sa che per le ragazze, più se ne hanno e meglio è: i cosmetici non sono mai abbastanza. Doppioni a parte, anche gli altri prodotti sono stati apprezzati moltissimo. Una crema mani Nivea super nutriente, con olio di mandorla. Una boccetta di profumo all’olio di Tsubaki e peonia, firmato Tesori d’Oriente. Una crema gel viso riequilibrante con mandarino verde e alga laminaria di Nature’s. Un rossetto color begonia ed un gloss trasparente e protettivo di BioNike. E per concludere in bellezza, un bracciale con charme …

Crazy Halloween make up

La notte più paurosa dell’anno si traduce per forza in un look o in un maquillage nero? Se chi ti sta truccando è  la make up artist Noemi Bernardo, state pur certe che la risposta è: NO! Coloratissima, frizzante e innovativa, la mia amica è diventata una bravissima ed esperta truccatrice che ha seguito addirittura star internazionali in occasione del Festival del Cinema di Venezia lo scorso anno, appena conseguito l’attestato. Insomma, se prende lei in mano pennelli e palette, è una garanzia! Con l’articolo di oggi vogliamo inaugurare insieme questa nuova sezione del blog, “Beautylicious tips“, dove scopriremo una volta al mese i… trucchi del mestiere (e non solo, faremo anche tutorial di cura della pelle, acconciature… insomma, l’importante è divertirsi insieme!). Per gli occhi, Noemi ha voluto lanciarsi ed esaltare il marrone profondo delle mie iridi con uno splendido verde acceso, iridescente ed estremamente luminoso. La pelle viene truccata con un fondo leggermente più chiaro della mia carnagione naturale (eh sì, non pensavo che esistesse un prodotto più bianco di me eheheh), mentre per …

Hydra Bomb by GARNIER

Un mio difetto? L’impazienza. Sono fatta così, non c’è nulla da fare… se mi prefisso un obiettivo riesco ad essere paziente e determinata, ma in linea di massima odio le attese. Scommetto che, però, anche quelle di voi che non si ritrovano in questa affermazione, lo saranno almeno sotto un aspetto: quante volte noi donne vogliamo la botte piena e la moglie ubriaca se si tratta di prendersi cura della propria pelle? Spesso non abbiamo molta voglia, dopo giornate frenetiche, di dover pensare anche a come idratare il viso, struccarci alla perfezione, riequilibrare la pelle… Io faccio un vero e proprio sforzo mentale per tirar fuori acqua micellare e dischetti di cotone ogni sera, prima di andare a letto! Siamo fatte così, ci hanno programmate in questa maniera. Per fortuna c’è chi ci capisce e che studia un rimedio perfetto per ciascuna! Le maschere in tessuto Hydra Bomb sono un esempio che calza a pennello: in un quarto d’ora appena si può ottenere il risultato di una settimana di trattamenti e contengono tutto ciò di …

La manicure parte dallo scrub

Sono fermamente convinta che non si possa parlare di manicure perfetta se la prima ad esserlo non è la pelle delle mani. Spesso si pensa al colore dello smalto da scegliere, la forma da dare alle unghie e quale lima sarà più adatta per ottenerla, dimenticandoci così che la mano è composta più da pelle che da unghie! Potreste indossare il nail lacquer più cool del momento, ma se il vostro tocco somiglia più a quello di un foglio abrasivo piuttosto che più di una piuma, qualcosa non va! Per questo la mia routine di bellezza delle mani parte proprio dallo scrub, un paio di volte la settimana, con conseguente applicazione di una crema specifica molto nutriente, oltre al gesto quotidiano di utilizzarne una più leggera ogni sera prima di andare a dormire, avendo cura di stenderla bene anche se cuticole ed unghie. Trovo particolarmente indicata la nuova proposta di Kiko, che ha pensato di creare una pasta esfoliante delicata contenente pietra pomice per levigare la pelle e una crema profumatissima che riequilibra l’epidermide trattata. Mi …